domenica 15 aprile 2012

ASPARAGI ALLA PIASTRA


Buona Domenica a tutti :-)
Oggi vi propongo 2 contorni facilissimi da preparare, buonissimi da mangiare e moolto leggeri ;-)
Per una settimana non potrò più postare ricette perchè parto: la Germania mi aspetta ! cosa mangerò ? diventerò una patata ? ritornerò rotolando ? Sono andata a curiosare un po' su internet e ho visto che in Germania sono amanti delle frittelle di patate, naturalmente dei Wurstel con gli immancabili crauti e poi ci sono gli Spatzle !
Vedremo cosa mangerò.. e se diventerò una patata o no :-)
Vabbè, intanto ecco qui le due ricette di oggi: iniziamo con questi fantastici asparagi alla piastra! La ricetta l'ho copiata da Jamie Oliver :-)
Questi sono un'alternativa ai soliti asparagi al vapore che sono buoni, e va bene, ma  anche un po tristi da vedere ... questi invece con una bella spruzzata di limone e del parmigiano sono belli da vedere e davvero davvero fantastici: croccanti e saporiti :-)

INGREDIENTI 
asparagi (un fascio)
1 limone
olio
sale
parmigiano


PROCEDIMENTO
Scaldate molto bene una padella antiaderente o una piastra, intanto lavate asciugate e pulite gli asparagi: si spezzano automaticamente facendo un po di pressione sulla parte finale dell'asparago.
Quando la piastra sarà ben calda, metteteci sopra gli asparagi, allineati e pressate un po con le mani.
Quando vedete che si sono un po "arrostiti" girateli uno per uno e cuoceteli ugualmente dall'altro lato.
Poi metteteli su un bel piatto salateli un po', aggiungete anche un filo d'olio il succo di un limone e delle scaglie di parmigiano.

Nessun commento:

Posta un commento