lunedì 30 gennaio 2012

GNOCCHI RICOTTA E SPINACI


Oggi vi propongo una delle mie ricetta più riuscite ;-)
E' nata, come quasi tute le ricette, per caso e perchè la ricotta io la aggiungerei anche nel latte la mattina :-P
Avevo gli spinaci cotti al vapore (quelli che comodamente troviamo impacchettati al supermercato!!) e la ricotta e quindi, aggiungendo un po di parmigiano e un po di pomodoro sono nati questi gnocchi/polpette a dir poco fantastici !
A dirla tutta, quel giorno in frigo non c'era nemmeno un uovo ! e quindi le ho fatte senza ma, devo dire che a me piacciono anche di più perchè rimangono molto più delicate e cuociono prima ! 
Sono comodissime poi, perhcè si possono cuocere al forno,o fritte che, non servirebbe dirlo, sono 100 volte più buone :-P
Le dosi sono molto discutibili, nel senso che ogni volta che faccio questa ricetta vado sempre a occhio e a gusto: quando vedete che avete un impasto omogeneo dove non ci sono né troppa ricotta, né troppi spinaci sono pronti! 

INGREDIENTI
400gr di spinaci (quelli già lessati andranno benissimo)
300/400gr di ricotta di mucca
olio
sale
aglio
parmigiano
sugo di pomodoro
pan grattato
latte

PROCEDIMENTO
Saltate in padella gli spinaci sgocciolati con olio aglio e sale, passati 5, 10 minuti spegnete il fuoco e in una ciotola amalgamate gli spinaci con la ricotta aggiungetela piano piano e poco alla volta, capirete a occhio quando non ne servirà più.
Aggiungete anche un pizzico di sale, parmigiano, olio e anche un po di latte per non far asciugare troppo le polpette dopo, in cottura.
Dopodiché formate delle polpette con le mani (vi si appiccicherà alle mani, ma è normale, perchè non ci sono uova!), poi passatele nel pangrattato e infornatele a forno caldo a 200° per 15 minuti.
A  metà cottura, giratele dall'altro lato e alla fine, tiratele fuori, conditele con un po di sugo di pomodoro, olio e abbondante parmigiano!
BUON APPETITO ! 

tempo di preparazione: 15 minuti
tempo di cottura: 15 minuti

Nessun commento:

Posta un commento