domenica 28 agosto 2011

HOMEMADE MARMELLATA ;-)

























Esatto: anche io vi do la mia ricetta per la marmellata. In questo caso di frutti di bosco.
Frutti di bosco cercati e raccolti con le proprie manine. Sui monti. Sulle salite e le rocce dei monti. Tra le piante. Con le zanzare. Con l'interno coscia che brucia. ahah :-)
Eh già siamo andati a raccogliere NOI i frutti di bosco! Così farà proprio soddisfazione mangiare pane burro e marmellata a colazione! Ma useremo solo un barattolo dei tanti che sono venuti perchè con tutta la fatica che abbiamo fatto per raccogliere tutti i frutti di bosco gli altri li lasceremo su un altarino o in una teca :-)
La mia ricetta non né con il fruttapec né con lo zucchero ma con il miele ! Non avete idea di come viene buona :-P
Io ho usato sei chili di frutti di bosco e mi sono venuti circa 15 barattoli. Se voi avete meno frutta dimezzate tutto.
Immaginatevi poi, in inverno magari: una bella tazza di latte fumante, pigiamone di pile sette strati e delle belle fette di pane tostato con la vostra marmellata! E che volete di più ?

INGREDIENTI (per circa 15 barattoli)
6 kg di frutti di bosco
2 kg di  miele millefiori


per gli ingredienti nella foto:
2 fette biscottate
2 cucchiai della vostra marmellata
2 cucchiaini di (ebbene si) Philadelphia

PROCEDIMENTO
Mettete in una pentola dai bordi alti e molto capiente tutti i vostri frutti di bosco ben lavati e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a che non tireranno fuori tutta la loro acqua (ci vorrà circa un'ora) poi versate il miele e mescolate per qualche minuto. Poi lasciate cuocere fino a che non bollirà. Sempre continuando a mescolare.
Quando inizia a bollire versate la marmellata nei barattoli di vetro sterilizzati in forno.
Poi tappateli no ad uno e lasciateli riposare capovolti su un piano fino a che si formerà il sottovuoto.
Più li lascerete a riposare meglio sarà.
Poi disponete i barattoli nella vostra dispensa e gustatevela pian piano nel corso dell'inverno :-P

CONSIGLI

  • Provate la vostra marmellata su delle fette biscottate, o su del pane ben tostato coperto da un velo di burro o, meglio ancora, da Philadelphia! Provare per credere :-P
  • Potrete usarla anche per preparare crostate, biscotti, crumble..e chi più ne ha più ne metta ;-)

Nessun commento:

Posta un commento