martedì 14 giugno 2011

TORTINI DI ZUCCHINE CON GAMBERONI E CREMA DI RICOTTA



















Ed ecco a voi il secondo! (Che può passare anche per un antipasto ora che ci  penso)  :-P
Questa ricetta l'ho vista in televisione un po di tempo fa e l'ho provata subito: è di una bontà e di una leggerezza unica e resterete stupiti dal successo garantito che ottiene tutte le volte. In più è scenografica ma semplicissima, il che è utile perchè vi farà fare una bellissima figura anche ad una cena dell'ultimo momento! :-) 
E allora ecco a voi questa chicca! Gustatevela e provatela! Bon appetit ;-) 


INGREDIENTI (per 4 persone) 
3 zucchine 
100 g di ricotta
1 uovo
50 g parmigiano grattugiato
50 g pangrattato
Sale e pepe q.b.


4 gamberoni grossi a testa 
½ bicchiere di vino bianco
prezzemolo
aglio
olio

4 cucchiai di ricotta
4 cucchiai di latte


PROCEDIMENTO
Come prima cosa lavate bene le zucchine, spuntatele e tagliatele a cubetti. Riunitele poi in padella con un filo d'olio, un pizzico di sale fatele rosolare per 2 minuti.
Portate poi a cottura aggiungendo dell'acqua calda, in modo da stufarle. 
Quando saranno morbide, spegnete il fuoco e frullatele con il frullatore ad immersione. Aggiungeteci poi la ricotta, l'uovo sbattuto, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Dovrete ottenere una crema morbida.
Dopodiché imburrate dei pirottini di ceramica (o quelli usa e getta) e spolverizzateli  con il pan grattato, riempiteli poi fino all'orlo con la crema di zucchine, ricopriteli con un cucchiaio di pan grattato e un filo d'olio e cuoceteli  a bagnomaria in forno a 180° per circa 20 minuti.

Nel frattempo sciogliete 2 cucchiai di ricotta con un cucchiaio di latte e pulite i gamberoni togliendo le zampe e con l'aiuto di uno stecchino il filo nero che si trova sulla schiena. 
Distribuiteli poi in una padella antiaderente con prezzemolo e aglio tritato. Versate sopra un filo d'olio, salateli e fateli cuocere per circa 8/10 minuti a fuoco vivo, sfumate poi con il vino  e fateli ancora cuocere per qualche minuto fino a che non saranno cotti (dipende dalla grandezza dei gamberoni). 
Adesso componete il piatto: distribuite con un cucchiaio la crema di ricotta e latte alla base, metteteci poi sopra lo sformato di zucchine e completate con un gamberone, un po del suo sughetto e un ciuffo di prezzemolo e portate in tavola!
Buon godimento! :-P


CONSIGLIO
  • Potete anche decidere di cuocere i gamberoni semplicemente scottandoli in acqua bollente e procedere poi ugualmente per il resto :-) 




Nessun commento:

Posta un commento