domenica 9 gennaio 2011

PLUMCAKE ALLO YOGURT




































Buongiorno a tutti! :)
Domani si ricominciaaaa!  Non ne parliamo che è meglio! :S
Facciamo così: oggi vi do questa ricetta, che è davvero facile e davvero buona, così domani potrete iniziare il lunedì mattina con il sorriso sulla faccia, almeno fino alle nove :)
E' un dolce allo yogurt, è molto soffice e non troppo dolce ma neanche del tutto insapore! è molto leggero e si conserva per molto tempo, almeno 10 o 11 giorni, anche se credo che vi durerà solo 3 :) Inoltre con la preparazione non sporcherete né pentole né bilance, perché il misurino che userete per tutti gli ingredienti,  sarà proprio il vasetto di yogurt che userete! Quindi: più facile di così!?
Comunque anche se si seccasse un po, inzuppato la mattina nel caffellatte fumante è buonissimo!
Inoltre, essendo un dolce semplice, anche dal punto di vista del sapore, potreste usarlo come vero e proprio dessert, tagliandolo in tanti quadrotti e farcendolo di crema pasticcera accompagnato da qualche fragola magari ;)
Insomma: questa ricetta è davvero semplice, buona, leggera (anche perché non ha il burro ;) e ti fa iniziare bene la giornata..Io ne ho appena mangiate tre fette a colazione! :P

INGREDIENTI
1 vasetto di yogurt
3 uova intere
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
mezzo vasetto di olio di oliva
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
pinoli
zucchero a velo qb.

PROCEDIMENTO
In una ciotola versare lo yogurt, i tuorli delle uova e 2 vasetti (dello yogurt) di zucchero e sbattere con le fruste elettriche. Dopodiché aggiungere i 3 vasetti di farina, il lievito e il mezzo vasetto di olio di oliva. A parte, montare a neve ferma le chiare e incorporarle con una spatolina girando dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Aggiungere poi pinoli della quantità che più preferite e versate il composto in una teglia ben imburrata e infarinata o, in alternativa, ricoperta di carta forno. Infornate a forno caldo a 180° per 35 minuti. Quando sarà trascorso il tempo di cottura non levate subito la torta dal forno, ma lasciatela dentro per 5 minuti a forno spento e con lo sportellino un po aperto. Dopodiché, cospargetela con abbondante zucchero a velo.

tempo di preparazione: 10  minuti
tempo di cottura: 35 minuti

CONSIGLIO
  • Vi consiglio di togliere le uova un oretta prima, o due, prima di fare il dolce,così le chiare si monteranno meglio e il dolce diventerà ancora più soffice;
  • Per quanto riguarda il gusto dello yogurt, io di solito uso quello bianco zuccherato con zucchero d'uva, ma ho anche provato con lo yogurt alla vaniglia e alla banana e cambia solo il sapore: infatti utilizzando questi gusti, il dolce sarà un po più dolce. Voi però potete sbizzarrirvi e usare tanti i gusti e trovare quello che più vi  piace !
  • Per rendere questo dolce un po più sfizioso potreste anche aggiungere all'impasto qualche fetta di mela, oppure  quando è cotto, farcirlo con della crema pasticcera e frutti di bosco, oppure ricoprirlo di cioccolato fuso ;) 
PS. Dedico questa ricetta alla mia mamma che mi chiede sempre di farle questo dolce per colazione!




Nessun commento:

Posta un commento