giovedì 3 gennaio 2013

DOLCE AL PANDORO RICICLATO









































Eccomi di ritorno dalle feste, dai pranzi interminabili e dalle cene ricche e piene di piatti troppo buoni e troppo calorici per poterli lasciare lì ... ebbene sì! le feste sono sempre piene di cibo, di abbondanza, di ricchezza in un modo o nell'altro.. e poi, quell'abbondanza e quella ricchezza ce le ritroviamo nel di dietro o felicemente adagiato sui nostri,ormai "ex", addominali :) 
Ma dico io .. dobbiamo proprio pensarci ?! ma certo che no !! Natale capita una volta l'anno, quindi gustiamocelo e quel kilo in più, lo smaltiremo tra poco .. tra lavoro, scuola, impegni ecc .. quindi gustiamoci le feste fino in fondo ! E, proprio per questo, oggi vi propongo una ricetta di "riciclo"; per finire tutti quelli avanzi di pandoro che tutti voi, senza dubbio, avrete  nascosti nella credenza !! 
Un dolce semplicissimo, buonissimo, ovviamente, che servirà a chiudere in bellezza (ulteriormente) queste feste ! Provatelo, perhcè è, davvero, la fine del mondoo ! :)

INGREDIENTI
Pandoro avanzato (circa metà) 
6 tuorli
8 bicchieri di latte di mucca
10 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di farina
1 limone non trattato 
200gr di cioccolato fondente puro 
100gr di mandorle pelate

PROCEDIMENTO
Come prima cosa fate la crema pasticcera: mettete a bollire il latte e in una ciotola, nel frattempo, montate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una crema bianca, poi unite la scorza del limone grattugiata, e i cucchiai di farina setacciata e mescolate.
Quando il latte sarà ben caldo, unite il composto di uova zucchero e farina e mescolate delicatamente con le fruste, a mano, fino a che la crema non si sarà addensata. 
Lasciate raffreddare la crema.
In una ciotola dai bordi alti, iniziate a spezzettare con le mani, grossolanamente, il pandoro e create uno strato inferiore, copritelo con pezzi di mandorle e cioccolato tritato e infine uno strato di crema, partite di nuovo,per un secondo strato, con il pandoro, poi mandorle e cioccolato e poi crema nuovamente. Fate 3 strati in tutto e non siate timidi con la crema, se no, il tutto risulterà asciutto! Terminate con le mandorle e il cioccolato.
Fate riposare in frigo e servite dopo almeno 2 ore ;) 

Consigli: 

  • potete anche bagnare il pandoro con un liquore dolce a piacere, così che il dolce avrà un retrogusto ancora più sfizioso, 
  • fatelo con anticipo: più riposerà, più sarà buono!

Nessun commento:

Posta un commento